Ultima modifica: 21 Marzo 2020
ISTITUTO COMPRENSIVO 3 - BASSANO > News > SETTIMANA DELLA MUSICA per la scuola primaria di S.EUSEBIO

SETTIMANA DELLA MUSICA per la scuola primaria di S.EUSEBIO

Ok  LA GAZZETTA DI S.EUSEBIO
👑 Corona virus 🦠 non ferma la voglia di scoprire👀, di imparare e di fare dei bambini 🧒🧒🏻👧🏻🧒🏽👩🏼🧒🏼🧒🏾👱🏻‍♀️ e delle maestre 👩🏼‍🏫👩🏻‍🏫👩🏽‍🏫 della Scuola primaria!
Siamo tutti pronti 🏁…tutti collegati 💻 📲…per la nostra SETTIMANA DELLA MUSICA!🎶 🎵 🎶 🎶 🎵 🎶🎶 🎵 🎶
Dal 16 al 20 marzo celebriamo la nostra SETTIMANA DELLA MUSICA nelle nostre 🏠🏘️🏬.
Ogni giorno si ripercorrere una tappa della storia della musica con una canzone o con un video 🎞️. Non è richiesto nessun compito, solo di guardare 👁️ e di ascoltare 👂🏼. E se vi viene voglia…anche di cantare 😲, suonare 🎹🥁🎷🎺🎸🎻 e ballare 💃🕺.

Lunedì 16 marzo
LA NASCITA DELLA MUSICA
In principio era il buio… ma poi ci fu un’esplosione che fece nascere tutto, anche la musica!
Il big-bang ha dato inizio alla Vita.. e con questa canzone di Jovanotti noi diamo inizio alla nostra SETTIMANA DELLA MUSICA 🎵
“Il più grande spettacolo dopo il Big-bang SIAMO NOI”!!!
💥
https://youtu.be/BH0-jhZMZtg
💥
Ascoltiamola e balliamola tutti insieme scatenandoci: le nostre voci si uniranno in un unico e meraviglioso coro .. noi “che ci abbracciamo forte” ..noi “che siamo ancora in piedi”.. Forza ragazzi.. siamo noi..siamo noi!!!

🎵🎵🎵Martedì 17 marzo
LA MUSICA PRIMITIVA

Il tempo passa…compaiono i primi uomini che sperimentano i primi suoni.
Probabilmente il primo suono che sentono è il battito del loro cuore… TU-TUM TU-TUM TU-TUM…
Il cuore e il ritmo: c’è del ritmo dappertutto. Nei passi, nel volo di un uccello, nelle foglie tra gli alberi, nell’acqua che scroscia.
Il corpo diventa il primo strumento da suonare.
Poi si costruiscono i primi strumenti rudimentali fatti con le corna degli animali, le pelli, le canne palustri, i sassi, le conchiglie.
Il ritmo è in tutto il mondo.

tre proposte video:

– Un viaggio tra le pitture rupestri

– Una proposta di body percussion

– Il battito del cuore nel ritmo del mondo

Da casa i bambini hanno accolto con grande entusiasmo la proposta partecipando anche con qualche loro iniziativa.

La voglia di impare non ha limiti!

La voglia di impare non ha limiti!

Mercoledì 18 marzo 2020
LA MUSICA NELLE CIVILTA’ ANTICHE
🎭🎼🎭🎼🎭🎼🎭🎼🎭
Dalla musica rudimentale degli uomini primitivi, si passa ad una musica sempre più elaborata con la costruzioni di strumenti musicali sempre più complessi.
Uno strumento molto usato dagli Egizi era l’arpa. Esistevano poi tamburi, liuti e flauti di varie dimensioni. In guerra erano utilizzati strumenti a percussione e a fiato.
Gli antichi musicisti Greci svilupparono un proprio sistema di notazione musicale.
La musica nell’antica Roma venne incorporata in molti settori della vita romana, tra cui quello militare, l’intrattenimento nel teatro romano, nelle cerimonie e pratiche religiose, e quasi in tutte le occasioni pubbliche / civili.
Tutte le notizie sugli strumenti musicali le ricaviamo dalle pitture (cioè dai disegni) che queste antiche civiltà ci hanno lasciato.

🎼Le nostre proposte audio-video:

STRUMENTI ANTICHI

LA LIRA DELLA MESOPOTAMIA

MUSICA PER GLI EGIZI E PER I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA

LA MUSICA NELL’ANTICA GRECIA

DANZA ANTICA ROMANA

LA MUSICA DEI ROMANI

Giovedì 19 marzo
LA MUSICA NEL MEDIOEVO
🥁🎺🥁🎺🥁🎺🥁🎺🥁🎺
Si ode avvicinarsi la musica di un menestrello….
“Madame e Messeri!
Udite, udite! “
📜📜📜📜📜📜📜📜📜
Così venivano annunciati i “concerti” nelle piazze e nei castelli. I cantanti, chiamati trovatori, cantano le prime canzoni. I temi raccontati sono la gioia, il risveglio della primavera, l’amore verso una dama.
Molto spesso le canzoni si prestano ad essere danzate, accompagnate da strumenti musicali.
Un altro tipo di musica si sviluppa nei monasteri: è il canto gregoriano. Si canta a una sola voce, senza accompagnamento di strumenti. Proprio un monaco, Guido d’Arezzo, inventò i nomi delle note che usiamo anche noi oggi.
Sempre nel Medioevo nascono le laudi, delle canzoni popolari di ispirazione religiosa. Quella più famosa è il “Cantico delle Creature” composto da San Francesco nel 1224.
🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵

Le proposte del giorno:

 

MUSICA PER DANZA FRANCESE DI PRIMAVERA

STRUMENTI NEL MEDIOEVO

SALTARELLO

CANTICO DELLE CREATURE

MOLTO SUGGESTIVA ANCHE LA VERSIONE CLASSICA DI FRATELLO SOLE E SORELLA LUNA CANTATA DA BAGLIONI

GUIDO D’AREZZO E LA NASCITA DELLE NOTE

Ascoltate bene la prima strofa…. Avete sentito le note ut-re-mi-fa-sol-la?

Venerdì 20 marzo
LA MUSICA CLASSICA
🎻🎻🎻🎻🎻🎻🎻🎻🎻🎻
Facciamo un volo con la macchina del tempo e arriviamo ai secoli 1700 e 1800.
🎼In questo periodo c’è un grande sviluppo della musica strumentale. Nascono le orchestre.
🎼Nasce anche un genere musicale che si chiama sinfonia, che è proprio una composizione musicale che prevede l’utilizzo di tanti strumenti.
🎼Tra i musicisti più famosi ricordiamo Wolfgang Amadeus Mozart e Ludwig van Beethoven.
🎼Un altro genere musicale che si sviluppa soprattutto nel 1800 è il melodramma (più conosciuta con il nome di opera lirica), che è una rappresentazione teatrale cantata.
La musica diventa popolare, cioè per tutti.
Fare il musicista diventa una professione.
I musicisti famosi sono tantissimi; ricordiamo due italiani: Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini.
Anche i cantanti d’opera diventano dei personaggi. Tra i più recenti ricordiamo Tito Gobbi, che è nato proprio a Bassano del Grappa, Maria Callas e Luciano Pavarotti.
🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵

L’ORCHESTRA

LA PRIMAVERA  da LE QUATTRO STAGIONI di VIVALDI

MOZART

BEETHOVEN

OPERA LIRICA: da Il “flauto magico”

TITO GOBBI IN FIGARO

LUCIANO PAVAROTTI NELLA TURANDOT

La  musica ispira la fantasia dei nostri alunni.

Sabato 21 marzo
LA MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA

🎷🎸🎺🎤🥁🎷🎸🎺🎤🥁🎷🎸🎺🎤🥁🎷🎸🎺🎤🥁🎷🎸🎺🎤🥁

Dal 1900 fino ad arrivare al nuovo millennio assistiamo a una serie di cambiamenti continui e progressivi.
A questo contribuiscono le scoperte della scienza in tutti gli ambiti della vita umana.
Nel campo musicale le ultime conquiste tecnologiche offrono al musicista tutta una serie di nuove e illimitate possibilità: l’elettronica ha ampliato incredibilmente la gamma di suoni, di timbri e di effetti disponibili.
Non si suona più solo con gli strumenti, ma si può fare musica anche con il computer.

🎼💻🎶💻🎵💻🎶💻🎵💻🎶💻🎵💻🎶💻🎵💻🎶💻🎵💻🎶💻🎵💻🎶

Dal ‘900 in poi i generi musicali sono tantissimi:
Rock
Jazz
Blues
Rap
Trap
Pop
Metal
Afro…

Un modo di vedere il violino in chiave moderna:

Un coro moderno e virtuale:

Una canzone che è un vero Inno alla Musica:

Una canzone simbolo, che ha allietato le nostre lezioni quest’anno, è sicuramente NEL BLU DIPINTO DI BLU cantata da Modugno.

Concludiamo la nostra esperienza musicale, magari ballando, con una canzone divertente dalle note rock ricavata dalla versione classica di Louis Armstrong: WHAT A WONDERFUL WORLD.

X

 

 

 

 

 

 

2 commenti »

  1. Erika ha detto:

    Lontani ma pur sempre vicini..grazie maestre!!

  2. Maestra Paola ha detto:

    In questo periodo di isolamento sto imparando ad usare sempre al meglio la tecnologia e sto studiando la storia della musica.
    La musica mi fa tanta compagnia.
    Evviva la settimana della musica.
    Un saluto a tutti i bambini, alle maestre, ai collaboratori, alla Dirigente e ai colleghi!

Lascia un commento

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi